Progetto potenziamento sportivo, salute e benessere

Il progetto è attivo presso la nostra scuola dall’anno scolastico 2019-2020, nella sede di via Krasnodar, e propone un corso di studio triennale di didattica interdisciplinare e integrativa del curricolo. 

Gli obiettivi sono sia la valorizzazione dell’attività fisica attraverso percorsi di orientamento sportivo, sia l’aumento della consapevolezza del significato di attività motoria per la salute. Tale percorso triennale offrirà inoltre un’opportunità di crescita personale, di socializzazione ed integrazione.

Guarda il video di presentazione del Progetto sportivo.

Nel corso dei 3 anni gli alunni avranno modo di conoscere diverse discipline sportive e tematiche relative alla salute, alimentazione e benessere.

Lo sport, con la sua universalità e dinamicità, diventa una “leva” che aiuta a dare ai ragazzi degli strumenti culturali più attuali (l’impegno nel lavoro, l’errore e la correzione, saper compiere scelte e prendere decisioni, il rispetto di sé e del proprio corpo, la condivisione delle esperienze con gli altri), adatti alle sfide del mondo di oggi.

Si prevede lo sviluppo delle competenze specifiche delle disciplina scienze motorie e sportive (consapevolezza, padronanza e rispetto del corpo), attraverso attività di laboratorio motorio e sportivo mediante giochi sportivi, attività individuali e personalizzate, ed esperienze dirette di pratica sportiva e di attività motoria per la salute. 

Il progetto è aperto a tutti gli alunni e non solo ad atleti o iscritti a federazioni

L’indirizzo sportivo prevede un orario di 30 ore curricolari e 4 dedicate alla formazione motoria e sportiva, per un totale di 6 ore settimanali finalizzate all’insegnamento dell’educazione fisica

Le 4 ore di attività sportiva extracurricolare, per alunni iscritti alle Associazioni Sportive che svolgono attività agonistica certificata, non sono obbligatorie, ma sostituite da crediti certificati delle attività svolte.

Le 30 ore curricolari seguiranno le indicazioni ministeriali. Sono previsti moduli integrativi delle varie discipline curricolari, a carattere multidisciplinare, di approfondimento di tematiche che abbiano come tema centrale lo sport, la salute e il benessere, per sviluppare motivazione e interesse. 

Durante il triennio, attraverso una collaborazione con l’Università di Ferrara, si monitorerà la crescita dei ragazzi.

FAQ

È previsto un corso dedicato al Progetto di potenziamento sportivo?

No, tutti i nostri corsi prevedono la possibilità di partecipare al progetto, così c’è la possibilità di scegliere entrambe le seconde lingue e anche l’indirizzo musicale.

C’è una selezione per accedere al Progetto di potenziamento sportivo?

No, tutti gli alunni possono partecipare al progetto, abbiamo un limite di partecipazione di 45 iscritti, in ordine di iscrizione.

Se un ragazzo svolge un’attività ad alto livello/agonistico può iscriversi al Progetto di potenziamento sportivo?

Sì, in questo caso la frequenza non è obbligatoria, ma verrà sostituita da certificazione della Società sportiva a cui è iscritto.

I viaggi di istituto a carattere sportivo sono riservati solo agli alunni che sono iscritti al Progetto di potenziamento sportivo?

No, la partecipazione è aperta a tutti.

Se desidero iscrivermi all’Indirizzo musicale posso partecipare anche al Progetto di potenziamento sportivo?

Sì, la scuola cercherà di non sovrapporre gli orari. Nel caso in cui non sia possibile, l’indirizzo musicale ha la precedenza.